Spread the love

Eccoci ancora qui! Siamo Leonardo Buffo e Giovanna Ruggieri, due docenti di religione che prestano il loro servizio in due scuole secondarie di primo grado di Roma. Quanto pubblicato in questo blog, fin dal nome “DidabLoG”, ad eccezione dei post pubblicati con #Contributideilettori, è l’espressione del nostro lavoro intellettuale. Tutte le informazioni citate nei post sono prese da libri di testo muniti del Nulla osta della Presidenza della C.E.I. e dell’imprimatur dell’Ordinario competente (DPR n. 751/85, n. 3.2).

Continuiamo, attraverso il blog, a fornire una didattica efficace, innovativa, inclusiva e accattivante.

Per ogni richiesta è possibile scriverci alla nostra e-mail: redazione@didablog.nuovosair.it

DidabLoG nasce dalla nostra mente e si nutre della nostra fantasia. Prima di arrivare su queste pagine, abbiamo sperimentato le nostre idee per una didattica innovativa e avvincente, nel blog, ormai nascosto, “Da distesi”, il nostro primo esperimento, il nostro primo diario di bordo. Lì, sempre con lo stesso stile, inserivano le nostre lezioni come si condividono i progetti tra due buoni colleghi di scuola.

Nel 2021 abbiamo fatto il grande salto, abbiamo aperto questo blog pubblico e visibile a tutti, dove raccontiamo il nostro lavoro, dove presentiamo idee da mettere a disposizione di tutti i colleghi, dove condividere le nostre riflessioni e il nostro modo di ideare e fare IRC nelle nostre classi.

Vorremmo…

Vorremmo

In queste pagine vorremmo continuare a raccontare la professione sempre nuova, complessa e impegnativa, ma allo stesso tempo bella, divertente e avvincente del nostro essere docenti.

Questo luogo sarà un po’ il nostro diario di bordo, scriveremo ciò che, scaturito dalla nostra creatività, proponiamo ai ragazzi nella speranza di rendere attraente e stimolante il nostro insegnamento.

Vorremmo offrire spunti per organizzare lezioni, indicazioni per giocare ai Kahoot e idee per divertirci insieme ai ragazzi!

La nostra idea è quella di una scuola che si rinnova continuamente nella didattica. Partiamo da un assunto per noi fondamentale, quello di divertirci ad insegnare per permettere ai ragazzi di imparare divertendosi.

Abbiamo deciso di utilizzare gli strumenti tecnologici che aiutano a creare attività più motivanti e che rendono il processo di insegnamento più interattivo.

L’apprendimento mediante attività ludiche, l’edutainment finalizzato sia a educare sia a divertire, permette un maggior coinvolgimento degli studenti, aumentandone la motivazione, aiuta a sviluppare una maggiore comprensione e una crescente autonomia nell’apprendimento e incoraggia la creatività.

Vorremmo condividere filmati realizzati da noi e altri presi da internet per intrattenere, per tenere desta l’attenzione e per aiutare a riflettere.

Il blog in principio lo avevamo pensato non come un prodotto editoriale con un aggiornamento periodico, successivamente abbiamo dato una cadenza settimanale alla pubblicazione dei post.

Inoltre le immagini pubblicate sono quasi tutte prese da Internet. Se l’uso che ne faremo dovesse violare i diritti d’autore, comunicatecelo e le immagini verranno prontamente rimosse.